Il tradimento

Te ne accorgi quando una donna ti tradisce.
Te ne puoi accorgere solo se l’hai amata per davvero. Se l’hai ascoltata, se hai conosciuto tutti i suoi particolari, se hai completato le sue frasi, se hai sempre saputo che cosa voleva.
Sì perché, nessuno riesce a fingere, nessuno riesce a recitare così bene da nascondere un cambiamento. Si cambia quando si tradisce. Gli uomini iniziano a sparire dal rapporto, le donne rischiano anche di avvicinarsi di più, di diventare più affettuose del solito.
Magari ti invia anche due messaggi della buonanotte, è sempre felice, vestita bene, truccata, su di giri. Lo capisci subito. Ed è brutto, perché significa che l’hai persa. Una volta persa, la donna non la riprendi più. Non puoi fare più niente, è tutto tempo sprecato. È brutto vedere che nonostante non ti ami più, non abbia il coraggio di dirtelo, non abbia il coraggio di andarsene, non abbia il coraggio di prendere una decisione.
Anzi, cerca di tenere due piedi in una scarpa, non vuole farsi mancare niente.
La magia è finita, i sorrisi non sono più merito tuo, se si veste bene è per qualcun’altro, tu non esisti più, ma comunque ti tiene lì. Come un mobiletto ormai inutile, che però fa dispiacere buttare via perché in un passato era servito a qualcosa.
Nel frattempo cambi anche tu. Ti sembra che qualcosa ti ostruisca le vie respiratorie, fai fatica a muoverti con naturalezza, hai la testa da un’altra parte, non riesci a vivere, sei immobilizzato in questo incubo. Sei sicuro che ha scelto un altro anche se non hai visto niente con i tuoi occhi, non hai avuto la prova del nove e la vorresti. Giusto per toglierti quella minuscola percentuale di dubbio. Vorresti vederla con quest’altro, anche se la scena potrebbe lacerarti il cuore, ma almeno così saresti sicuro al cento per cento. Ma anche senza la prova del nove, nulla ti schioda dalla tua certezza. Allora pensi a cosa non hai fatto, a cosa c’è di sbagliato in te, a cosa possa aver trovato in lui che tu non hai.
Si tradisce per svariati motivi, ma non esiste nessuna giustificazione valida. Gli esseri umani però continuano a tradire, ma se ad essere tradito è una persona che aveva dato tutto per quell’amore, non si riprenderà più. Non sarà più capace di amare. Non avrà più niente da donare. Tutto quello che aveva da dare, l’ha dedicato alla persona sbagliata.
Ci si può rialzare dopo una catastrofe e diventare più forti, oppure si può rimanere tra le macerie per sempre, e non riprendersi mai più.

Gezim Qadraku.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...